Google
La 13MARS nel 2006
La Compagnia 13MARS nel 2006
L'esordio della 13MARS, boom di iscrizioni ed esperienze importanti

Tessera Cognome Nome

20253 DI RENZO PASQUALINO
22018 VICARETTI GIUSEPPINA
20252 VICARETTI GIUSEPPE
20250 DI RENZO SIMPLICIO
20255 CANTELMI DANIELE
20249 CAVASINNI GUIDO
20824 GIORGIO SALVATORE
20825 STORNELLI FEDERICO
21903 STORNELLI EDOARDO
22020 PAOLI FEDERICO
22021 TRIVOLI VALENTINA
22022 PAOLI CARLOTTA
22157 MONTAGLIANI EZIO
22566 RINALDI ENRICO
21902 ANGELINO NELLO
22019 CONTESTABILE EMILIO
22555 D'OVIDIO AUGUSTO
22529 DI PONZIO TOBIA
22249 DURANTINI VLADIMIRO
21901 FUSCHI ANDREA
22248 FUSCHI DANIELE
22528 PRESCIUTTI STEFANO
21900 SANGERMANO PAOLO
22250 STORNELLI ANDREA
22158 TATARELLI ANTONIO


Coi primi mesi del 2006 e i primi passi della 13MARS arrivarono subito gli iscritti, coinvolti dal passaparola o dalla tanta, forse troppa pubblicità. Non è automatico che molte persone interessate diventino e rimangano parte integrante e stabile della Compagnia. Così molti degli iscritti del 2006 (come degli anni successivi) saranno solo di passaggio. L'Arcieria Tradizionale è una grande disciplina, ma va curata individualmente: fin dai primi passi ogni arciere deve trovare il modo per coltivare bene questa passione, altrimenti da grande disciplina diventa meno di un passatempo occasionale, non più bello come potrebbe essere.

L'importante per la Compagnia è stato che fra i nuovi iscritti del 2006 ci saranno arcieri che rimarranno legati alla 13MARS negli anni successivi, appassionati veri, anche provenienti da passate esperienze, in Abruzzo e non solo. Ci trovavamo infatti, ad essere l'unico riferimento per l'arcieria FIARC in Abruzzo e nei confini più prossimi.

LA 13MARS IN TV
Un'occasione di divertimento e un'ottima esperienza delle prime settimane di vita della Compagnia, è stata la partecipazione, alle riprese del film "La freccia Nera" (clicka qui per vedere il resoconto e le foto).
CLICK QUI PER IL SITO DEL FILM

LA NASCITA DEL PERCORSO DI TIRO
Nella frenetica attività dei primi mesi ci mancava però una cosa che desideravamo ardentemente: un bosco dove creare il percorso di tiro della 13MARS. E ci riuscimmo a marzo, grazie a Mauro Stornelli, papà del nostro cucciolo Federico e del nostro scout Edoardo, nonché stimato artigiano del legno. Tramite Mauro prendemmo contatti con i gestori dell'Agriturismo "la Mola", a S.Iona, località a pochi minuti di auto da Celano, sulla strada per Ovindoli e ci fu da questi concesso l'uso della proprietà adiacente: una valletta di terreni incolti attraversata da un allegro ruscello ai cui margini cresceva una folta boscaglia. Insieme a Giuseppe Vicaretti e Federico Paoli, che ci regalò quattro sagome 3D di gruppo 3 e 4, allestimmo le prime tre o quattro piazzole di tiro in questo piccolo ma tranquillo angolo di natura. Negli anni successivi, con più risorse e arcieri volenterosi, il numero di piazzole è aumentato, con ogni sorta di situazione di tiro, compresa una sagoma mobile (grazie ad un arciere di nome Fernando Piperni, che arriverà nel 2009). L'agriturismo "La Mola" ha ospitato per quasi cinque anni il nostro percorso di tiro e anche gli anche gli arcieri provenienti da fuori regione che venivano a trovarci. Abbiamo passato bei momenti lungo quel ruscello, il "Rio Pago" : ore liete di allenamento e incontro che ci hanno permesso di migliorare tecnicamente e di incontrarci anche per riunirci nell'accogliente sala del ristorante con un'ottima cucina abruzzese. Nell'ottobre del 2010 dall'agruturismo ci dissero che volevano variare la destinazione dei loro terreni e così abbiamo dovuto lasciare il posto. E' stata un' occasione per spostarci in un bosco migliore, ma ringrazieremo sempre tutta la famiglia coinvolta nella gestione dell'agriturismo "La Mola" e ricorderemo con piacere i bei momenti passati lì.

L'ATTIVITA' AGONISTICA
Nel 2006 la 13MARS ha fatto la sua bella figura nel Campionato Fiarc Centro Italia (Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo). Abbiamo scoperto e goduto la bellezza delle gare FIARC e raggiunto posizioni di tutto rispetto. La conquista più importante nel primo anno di gare per la 13MARS è stata la vittoria del Campionato del nostro bravo Federico Stornelli, nella categoria arco ricurvo, classe cuccioli. Ottimo riscontro e premio per la dedizione dei pionieri della 13MARS.


L'ESPERIENZA DEL GRUPPO STORICO
Con la fondazione della Compagnia Arcieri d'Abruzzo - 13MARS nelle mie intenzioni c'era anche l'attività di rievocazione storica. Insieme ad alcuni fondatori, nel maggio 2006, è nato il Gruppo Storico "Difensori della Torre", che voleva riunire gli appassionati di rievocazione storica della Marsica. Così, per un paio di anni, con adesioni anche di persone esterne alla Compagnia, dal giugno 2006 abbiamo partecipato a varie rievocazioni storiche, tra le quali il Palio delle Torri a Celano. A settembre 2006, con la collaborazione del Comitato Festeggiamenti "Sant'Angelo 2006", abbiamo organizzato un evento nazionale, la Finale del Campionato a Squadre della Confederazione Arcieri Storici e Tradizionali: circa 150 arcieri in abiti medievali, si sono sfidati fra le mura del maestoso castello di Celano.
Con l'occasione abbiamo avviato anche il "Torneo Arcieri di Celanum" descritto oltre.
Dopo due anni di attività di rievocazione storica abbiamo riscontrato che nella nostra cittadina e nella Marsica, sebbene ci sia un patrimonio storico come pochi, non c'è molto affiatamento per la sua valorizzazione attraverso la rievocazione storica. Quindi il gruppo storico dal 2008 non è più ufficialmente attivo e ci dedichiamo a fare ciò che da sempre ci riesce meglio e che è in parte anche attività di rievocazione: l'arcieria di Bosco , dalla quale la 13MARS continua a raccogliere ottime soddisfazioni.

IL TORNEO ARCIERI DI CELANUM - TROFEO SAN MICHELE ARCANGELO
Nel 2006 è nata anche una sfida fra gli arcieri con arco longbow della 13MARS, svolta nel viale del castello, a Celano: il Torneo Arcieri di Celanum - Trofeo San Michele Arcangelo. Al miglior arciere con longbow della compagnia va il il Trofeo San Michele Arcangelo, una pregevole scultura ideata dal sottoscritto e realizzata dall'artigiano celanese Giancarlo Sociali. Il Trofeo, raffigurante la torre dell'antica Celanum e arricchito coi simboli storici della Contea omonima, è stato scolpito nel legno di un noce della nostra terra (per di più tagliato su un terreno della famiglia del sottoscritto!). A partire dal 2008 anche gli arcieri con arco ricurvo della 13MARS possono contendersi un trofeo nel Torneo Arcieri di Celanum: una coppa con simbolo della 13MARS.
Negli anni 2006, 2007 il torneo ha avuto la forma di rievocazione storica e gli arcieri della 13MARS si sono sfidati in costume. Nelle edizioni successive, 2008, 2009 e 2011 il Torneo si è sempre svolto nel viale del castello, in settembre durante i festeggiamenti in onore di San Michele Arcangelo, ma non più come rievocazione storica bensì seguendo i dettami delle gare fiarc o roving.
Nel 2010 il sottoscritto era in ferie e nessun socio ha potuto/voluto organizzare il torneo.
L'ultima edizione ci fu nel 2011.
Dal 2012 causa l'organizzazione di gare ufficiali FIARC, e altri eventi interni alla compagnia, abbiamo purtroppo smesso di pensare al Torneo.


TIRANDO LE SOMME: MEGLIO LA QUALITA' CHE LA QUANTITA'
Il 2006, primo anno di attività per la 13MARS, è stato quello in cui ci siamo sacrificati di più per farci conoscere e puntare a nuove iscrizioni e a eventi pubblici. Non tutti questi sacrifici sono stati ben spesi: oggi comprendiamo che non serve puntare alla pubblicità e alla ricerca continua di nuovi iscritti se poi questi non sono davvero coinvolti nella propria formazione arcieristica e nella partecipazione alle attività di Compagnia.
La comprensione di quanto sopra è stata ottima per farci crescere in maniera più efficace. Infatti, sebbene gli iscritti degli anni successivi non raggiungeranno mai il numero del primo anno di attività, la 13MARS è in seguito riuscita ad avere più arcieri veri che hanno dato contributi tangibili all'attività di compagnia, con esperienze e risultati concreti: eventi, gare, aiuti nel campo di allenamento, insomma, in una parola: partecipazione.
L'arcieria è prima di tutto uno sport individuale ma una Compagnia vive solo con la partecipazione dei soci arcieri.

Dal 2006 tante cose abbiamo fatto, imparato e sognato...

E la Caccia ai Sogni Continua...
... la Caccia ai Sogni è Infinita...


Arcieri d'Abruzzo - 13MARS
Lino Di Renzo

 
Torna indietro
Sito Online di Euweb